Premier League, Recap seconda giornata: Hanno distrutto il bus

Aston Villa 0 Manchester United 1

Un altro successo per il Manchester United di Van Gaal, che riesce a strappare una vittoria sofferta ai danni dell'Aston Villa di Tim Sherwood. Il risultato è stato deciso con un goal del giovane belga Januzaj fortunato con la deviazione.
Da sottolineare l'ottima prestazione dell'italiano Matteo Darmian se la rete dei Red Devils non è stata violata il merito è sicuramente anche suo
L'esultanza di Januzaj dopo il goal che fa portare a casa i 3 punti




Southampton 0 Everton 3
La squadra di Martinez conquista la prima vittoria contro un Southampton spento. Ci pensa il belga Lukaku con una doppietta e uno stratosferico Ross Barkley, che in questa stagione ha già segnato due goal. In ombra invece l'italiano Graziano Pelle, un po' come tutti i Saints.

Crystal Palace 1 Arsenal 2
Dopo la clamorosa sconfitta in casa, l'Arsenal si è trovato di fronte un Crystal Palace in ottima forma. Nonostante venisse da un risultato fuori casa contro il Norwich, questo non è bastato al Crystal Palace per arginare l'attacco degli uomini di Wenger. In rete dopo 16 minuti il francese Olivier Giroud, seguito 12 minuti dopo dal pareggio del Palace con un goal del difensore Ward Joel.
L'Arsenal non sembra così in palla per reagire e portare a casa la vittoria, ma ci pensa Delaney che dopo un cross di Sanchez, sbaglia e manda la palla nella propria rete.

Sunderland  1 Norwich 3
Partita perfetta da parte del Norwich, complice un'altra pessima prestazione del Sunderland

Tottenham 2 Stoke City 2
Tottenham chiude il primo tempo in vantaggio, ma si fa clamorosamente raggiungere nella ripresa

Swansea 2 Newcastle 0
Dopo il pareggio per 1-1 in casa del Chelsea, arrivano i primi tre punti per lo Swansea ai danni del Newcastle, in 10 dopo 41 minuti per un rosso a Janmaat

Watford 0 West Bronwich 0
Partita noiosa, non da Premier League

West Ham 1 Leicester 2
Un solo nome: Claudio Ranieri. L'allenatore italiano porta in vittoria il suo Leicester con un 2-1 ai danni del West Ham; non è servito un ottimo Dimitri Payet.



Manchester City 3 Chelsea 0
Tic-toc tic-toc, il tempo passa ma il Chelsea di Mourinho continua a fare acqua; dopo la sconfitta contro l'Arsenal nel Community Shield e il pareggio con lo Swansea nella prima giornata di campionato, ci aspettavano un Chelsea pronto a sbranare il Manchester City di Pellegrini, ma purtroppo per lui non è andata esattamente così. Apre le marcature il nuovo numero 10 El Kun Aguero, con un ottimo tiro che buca Begovic, in porta per sostituire il belga Courtois. Il raddoppio arriva grazie ad un goal del capitano Vincent Kompany, autore di una rete già la scorsa giornata - che sia finalmente tornato? A chiudere ci pensa un ottimo Fernandinho, autore di una splendida partita
Aguero dopo il goal stupendo al 32'

Liverpool 1  Bournemouth 0
Primo incontro ad Anfield per i Reds di Rodgers, che portano a casa la partita con il primo goal di Benteke. Nonostante la vittoria, il Liverpool ha sofferto per 90 minuti con il neo promosso Bournemouth. Sempre in tribuna i due italiani Balotelli e Borini.
Benteke alla sua prima rete con i Reds

Commenti

Post più popolari